Gordon Link

Il Portale dell Alimentazione e della Salute dal 1999

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Domande frequenti Prevenzione delle malattie dell'occhio

Prevenzione delle malattie dell'occhio

E-mail Stampa PDF

 Carotenoidi e Flavonoidi nella prevenzione delle patologie dell'occhio

L’assunzione di frutta riduce il rischio di maculopatia senile neovascolare

L’obiettivo di questo studio è stato quello di stabilire la relazione tra assunzione di vitamine antiossidanti e di carotenoidi, così come di frutta e verdura, e lo sviluppo di maculopatia associata all’età.

 

E’ stato condotto uno studio prospettico su 77.562 donne , partecipanti al Nurses' Health Study , e su 40.866 uomini , partecipanti all’Health Professionals Follow-up Study , di età superiore ai 50 anni e senza diagnosi di maculopatia senile o di neoplasia al basale e fino a 18 anni per le donne e fino a 12 anni per gli uomini.

L’assunzione di frutta e di verdura è stata valutata mediante un questionario.

Durante il periodo osservazionale sono stati riscontrati 464 casi ( 329 donne e 135 uomini ) di maculopatia senile in forma precoce e 316 casi ( 217 donne e 99 uomini ) di maculopatia senile neovascolare .

In tutti questi casi è stata evidenziata una perdita della vista di 20/30 o più , dovuta principalmente alla maculopatia associata all’età.

L’assunzione di frutta con la dieta è risultata inversamente correlata con il rischio di maculopatia senile in forma neovascolare.

I partecipanti allo studio che hanno consumato 3 porzioni o più di frutta al giorno hanno riportato un rischio relativo combinato pari a 0.64 ( p per trend = 0.004 ) rispetto a coloro che hanno assunto meno di 1.5 porzioni di frutta al giorno.

I risultati ottenuti sono stati simili tra donne e uomini.

Tuttavia, l’assunzione di verdure,vitamine antiossidanti o di carotenoidi non è risultata fortemente correlata né alla maculopatia senile precoce né alla maculopatia senile neovascolare.

Questo studio ha dimostrato un ruolo protettivo dell’assunzione di frutta sul rischio di insorgenza di maculopatia senile neovascolare. ( Xagena2004 )

Cho E et al, Arch Ophthal 2004; 122: 883-892

 


Avvertenze

Non si intende far utilizzare le nozioni contenute in queste pagine per scopi diagnostici o prescrittivi.
Per qualsiasi trattamento o diagnosi di malattia, rivolgetevi ad un medico competente.
Le informazioni pubblicate nel sito, laddove non sia indicato in altro modo, sono di proprietà del sito www.linksalute.com , di conseguenza possono essere utilizzate solo previa autorizzazione esplicita oppure citandone la fonte".

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza di Google Analitycs. Accettando dichiari che accetti l'installazione di questi cookies. Per capire meglio cosa sono i cookies, come vengono usati e come cancellarli, leggi la nostra Informativa estesa.

Accetto i cookies di questo sito.