Post Message
 


Ospite: 15 giorni di cura

Ciao a tutti,

sono 15 giorni che ho iniziato l' assunzione di integratori associata ad un' alimentazione equilibrata a parte qualche piccolo sgarro..I miglioramenti sono notevoli anche se la minzione è sempre abbastanza frequente. La sensazione è quella di sentire la prostata rinvigorita. Confido in successivi miglioramenti. Consiglio a tutte le persone affette da prostatite cronica, che hanno provato tutte le cure antibiotiche possibili ed immaginarie comprese infiltrazioni dirette, di provare perchè il giovamento c' è davvero.


10/06/10
Ospite: 3 mesi di cura!!!

Salve a tutti!!!Sono passati 3 mesi esatti dall'inizio della cura con gli integratori.....cosa dire.....i sintomi sono tutti spariti....urino normalmente (4-5 volte al giorno compreso la mattina quando mi alzo e la sera prima di andare a letto), il dolore perineale è completamente sparito, la qualità della vita è al top!!!!Ho imparato ad alimentarmi in modo diverso, all'importanza dell'attività fisica, all'importanza di condurre una vita più sana possibile....da quando ho avuto la prostatite ho cominciato a mangiare molta frutta e verdura, cosa che prima non facevo mai....a bere più spesso acqua naturale...ad eliminare abitudini scorrette come il coito interrotto...insomma, grazie a Francesco e i suoi consigli sono riuscito a guarire e so adesso cosa fare per non avere recidive(ragazzi per fare cio dovete avere una dieta ricca di antiossidanti!!!!!!!!!!!Mangiate molta frutta, specialmente di stagione e ricca di VITAMINA C!!!!)....naturalamente la mia prostatite non era batterica...era dovuta a scorrette abitudini di vita...per questo non ci ho messo molto a risolvere....ma anche se fosse stata batterica, con lo stesso costante impegno sarei guarito ugualmente....bisogna avere PAZIENZA!!!!!E COSTANZA!!MAI ABBATTERSI!!!E una volta raggiunta la guarigione continuare sempre con lo stile di vita seguito nel percorso....NO ALCOOL, NO FUMO, SI A FRUTTA E VERDURA, ATTIVITA FISICA, BERE, BERE , BERE,ED OGNI TANTO POI GLI INTEGRATORI DI FRANCESCO NON FARANNO DI CERTO MALE ;).....e i risultati non si faranno attendere ;) Un saluto a tutti e buona fortuna!!!!

 

UN RINGRAZIAMENTO SPECIALE AL NOSTRO FRANCESCO!!!!!


10/06/10
Ospite: inizio terapia

Ho appena ordinato i prodotti consigliatomi da francesco, voglio debellare questa malattia vi aggiorno presto


04/06/10
FABIO M.: INZIO TERAPIA PROSTATITE ABATTERICA

SALVE HO COMINCIATO DA POCO LA TERAPIA DOPO TRAUMA DA PROCTITE ACUTA ( BRUTTISSIMA ESPERIENZA ) ADESSO L' UNICO SINTOMO RIMASTO E' DOLORE ALLA PROSTATA , SONO MOLTO FIDUCIOSO ANCHE SE I BASSI SI FANNO SENTIRE , FRANCESCO SATTA E' UNA PERSONA SPLENDITA COSA CHE NON HO TROVATO FACCIA A FACCIA CON UROLOGI E ANDROLOGI CHE MI HANNO SOLO SPILLATO FIOR DI QUATTRINI SENZA NESSUN RISULTATO, CI AGGIORNIAMO TRA 20 GIORNI


03/06/10
Ospite: inizio terapia

Ho iniziato da circa 15 giorni il trattamento che francesco mi ha consigliato e piano piano comincio a sentire i primi  miglioramenti, anche se ogni tanto qualche piccolo disturbo ricompare. Speriamo che le cose continuino ad andare meglio. Ragazzi la prostatite è dvvero una brutta bestia... Voglio sconfiggerla non mi arrendo e continuo con determinazione


30/05/10
 
Powered by Phoca Guestbook

La prostatite, cure e rimedi naturali : come si manifesta e quali sono gli interventi utili per risolverla definitivamente ovvero , come sconfiggere definitivamente la prostatite e recuperare il benessere fisico e sessuale

>> leggi tutto

Ipertrofia prostatica : un approccio complementare. - I sintomi dell'ipertrofia prostatica benigna ( minzioni notturne e/o urgenza a urinare a meno di due ore dalla precedente minzione, disuria, pollachiuria...

>> leggi tutto

Glioblastoma e cure naturali : un approccio complementare alla terapia ufficiale. Il glioblastoma è la forma più aggressiva di tumore al cervello. Statisticamente si manifesta de novo, ed è detto "primario". Il trattamento standard...

>> leggi tutto

La cfs ovvero : la sindrome da stanchezza cronica. Tutti noi abbiamo dei periodi di stanchezza, solitamente transitoria, dovuti a cause conosciute come per esempio lo stress o il superlavoro, questa stanchezza...

>>leggi tutto