Gordon Link

Il Portale dell Alimentazione e della Salute dal 1999

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Naturopatia e principali fastidi nell'uomo e nella donna Glioblastoma e cure naturali, glioblastoma sopravvivenza, glioblastoma sintomi, glioblastoma fase terminale, decorso glioblastoma, glioblastoma, glioma, astrocitoma, recidiva glioblastoma, glioblastoma sopravvivenza, glioblastoma esperienze, immunoterapia
E-mail Stampa PDF

Glioblastoma e cure naturali : un approccio complementare alla terapia ufficiale

Risultati immagini per studio naturopatia


 

 

 

 

 




Cosa è il cancro :


Il cancro è il risultato della crescita incontrollata delle cellule. La maggiore parte dei tumori maligni si sviluppa all'interno degli organi (polmoni, mammelle, prostata e colon), ma essi possono interessare qualsiasi tessuto, da dove poi si diffondono. Il trattamento medico standard dei tumori maligni si basa sull'uso della chirurgia, della chemioterapia e della radioterapia. La chemioterapia e la radioterapia espongono sia le cellule sane, sia quelle maligne , alle lesioni dovute ai radicali liberi. Il risultato è che i meccanismi antiossidanti sono sottoposti ad uno stress altissimo e vi è un impoverimento degli enzimi e dei nutrienti ad attività antiossidante. Il supporto nutrizionale nei pazienti malati di cancro deve perciò fornire nutrienti antiossidanti e complementari in grado di proteggere dagli effetti dannosi della chemio e radio terapia.


Cosa è il glioblastoma :

 

E' la forma più aggressiva di tumore al cervello. Statisticamente si manifesta de novo, ed è detto "primario" . Il trattamento standard prevede (possibilmente) la resezione totale del tumore , che garantisce una maggiore sopravvivenza, e  prevede successivo trattamento con radio  radioterapia e chemioterapia (la terapia di elite è il temodal). Il protocollo viene denominato "STUPP", è protocollo riconosciuto a livello internazionale, ed è quello che garantisce, a livello scientifico, una maggiore sopravvivenza.

 

Aspettative di vita :

 

Il trattamento standard da scarse aspettative di vita. La recidiva si ha normalmente entro i 6 mesi e le aspettative di vita, come mediana, non superano i 18 mesi. Si è avuto qualche risultato , dopo recidiva, con la fotemustina (cosiddetto trattamento chemioterapico di secondo livello) a costo , comunque, di pesanti effetti collaterali. In qualche caso si può ricorrere a secondo intervento chirurgico (c'e' anche chi ne ha fatto diversi nel corso della malattia).

 

Sperimentazioni in corso :

 

Sono in corso, da diversi anni, diverse sperimentazioni per affrontare il glioblastoma. I centri di eccellenza sono il Besta a Milano, dove in particolare, hanno in corso sperimentazioni con test egfr (genetico) e immunoterapico. Famoso anche il centro a Bologna coadiuvato dalla eccellente D.ssa Brandes. Molto interessanti i risultati che stanno ottenendo a Siena attraverso il protocollo immunoterapico, in corso da diversi anni.

Nella mia esperienza, in caso di recidiva, è inutile tentare il farmaco di secondo livello (lomustina-fotemustina) dove si va incontro a morte sicura, ma semmai è utile tentare protocolli sperimentali come immunoterapia a siena/milano oppure farmaci di nuova generazione (abt414). Con il senno del poi, per mio padre, non avremmo dovuto accettare la lomustina (basta leggersi la bibliografia scientifica) ma insistere per abt414 : meglio l'incerto per il certo e con grossi e inutili effetti collaterali.

 

Glioblastoma e cure naturali :

 

Risultati immagini per glioblastoma chakra

 

Il mio percorso ha lo scopo di rafforzare le difese immunitarie, le cellule NK (le antitumorali), migliorando la salute a livello cellulare attraverso una apporto mirato che rispetta fedelmente le indicazioni della OMS (organizzazione mondiale della sanità) e lavorando, esclusivamente, con integratori biodisponibili ( per chiarimenti sul concetto di biodisponibilità, scrivere email a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ).

Affiancando il percorso ufficiale a quello complementare, possono migliorare le aspettative di vita e la qualità di vita e viene suggerito sulla base degli elementi che emergono dal questionario naturopatico che inviamo, gratuitamente, a chi fosse interessato ad utilizzare gli integratori nutrizionali suggeriti nel sito.

Invito il gentile lettore a mettersi in contatto attraverso la mail : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure al cellulare 328/7433847

 


 

Franco Satta

www.linksalute.com

cellulare 328/7433847


 

 

 

 

 

 

Per una consulenza : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Ultimo aggiornamento 25/04/2017

Leggi anche :

 

Il protocollo di Pardini nella cura del tumore ai polmoni

Il tumore al seno : la ricerca nel campo della medicina alternativa

Glioblastoma e cure naturali : una esperienza diretta

Tumore alla prostata e possibilità complementari all'approccio medico

 

contatti : cellulare 328/7433847
email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Spero che tale articolo sia di fiducia a quanti si ritrovano con una diagnosi infausta con previsione di vita, come ci è successo, di massimo 6 mesi di vita.


 

 

 

 


 


F. Satta

cell 328/7433847

mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

 

 


Avvertenze

Non si intende far utilizzare le nozioni contenute in queste pagine per scopi diagnostici o prescrittivi.
Per qualsiasi trattamento o diagnosi di malattia, rivolgetevi ad un medico competente.
Le informazioni pubblicate nel sito, laddove non sia indicato in altro modo, sono di proprietà del sito www.linksalute.com , di conseguenza possono essere utilizzate solo previa autorizzazione esplicita oppure citandone la fonte".

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza di Google Analitycs. Accettando dichiari che accetti l'installazione di questi cookies. Per capire meglio cosa sono i cookies, come vengono usati e come cancellarli, leggi la nostra Informativa estesa.

Accetto i cookies di questo sito.